Comunicati Stampa

Sperimentare e sperimentaSi: fra sonorità e colore, laboratorio per bambini a Monferrarti

da 8 Ottobre 2013Ottobre 28th, 2013Nessun commento

Si svolgono in questi giorni e  fino al 10 ottobre a Casale Monferrato gli incontri rivolti ai bambini della scuola elementare dal titolo “Sperimentare e sperimentaSi: fra sonorità e colore”. L’iniziativa è condotta nell’ ambito della residenza artistica Monferrarti,  nella suggestiva cornice artistica del Castello di S. Giorgio in Monferrato, dagli allievi e docenti del corso di Musicoterapia della Risonanza del Poliambulatorio La Torre di Torino. 

 Le cinque classi  della scuola primaria di S. Giorgio Monferrato (dalla prima alla quinta elementare) e la quarta e la quinta classe della scuola primaria di S. Maria del Tempio, dipendente dall’Istituto comprensivo Casale 1 “ANNA D’ALENCON” (AL),  saranno coinvolte in attività musicali e creative, nell’intento di sviluppare canali di comunicazione diversi da quelli della parola. I bambini, guidati da esperti musicoterapeuti, avranno la possibilità di improvvisare con strumenti a percussione, creando un dialogo musicale; poi potranno passare all’espressione attraverso i colori su fogli bianchi.

Le due attività saranno svolte in aree appositamente attrezzate.

strumenti

Spiega Beatrice Gargano, musicoterapeuta e responsabile del progetto: “Questa improvvisazione, che contempla anche la possibilità di scambiarsi gli strumenti ed i colori, aiuta i ragazzi a socializzare e nel contempo a ‘conversare’ attraverso canali non verbali . Un ‘gioco’ questo che stimola la condivisione di spazi e strumenti che diventano ‘simbolo’ , creando i presupposti per una condivisione non solo dei linguaggi artistici utilizzati,  ma anche  dei contenuti da essi veicolati.”

L’iniziativa si colloca nell’ambito del progetto “Monferrarti : Contemporaneità e Territorio”, elaborato dal coreografo Ugo Pitozzi, che intende realizzare un circuito stabile di residenze artistiche in provincia di Alessandria.

Il progetto “Sperimentare e sperimentaSi: fra sonorità e colore”, in particolare,  inserisce nell’ambito di Asclepeion (o asklepieion), che nelle antiche Grecia e Roma era un tempio di guarigione , sacro al dio Asclepio (l’Eusculapio mitologico venerato come dio della medicina, delle guarigioni e dei serpenti).

L’iniziativa di arte nella scuola elementare intende promuovere ed enfatizzare  l’importanza delle attività artistico-culturali nell’età scolare.

La residenza artistica Monferrarti è un luogo di alta creazione internazionale, sempre aperto al pubblico, dedicato a incontri, scambi di esperienze, emozioni, condivisioni con artisti riconosciuti nel panorama delle arti dal vivo, che costruiscono, integrano, progettano nuove forme spettacolari e contenuti in piena integrazione con il territorio.