Prevenzione sanitaria e Facebook

Nel novembre 2019 è stato lanciato “Preventive Health” per migliorare la prevenzione sanitaria, mettendo gli utilizzatori al corrente delle linee guida delle diverse patologie e ricordando quali check-up si dovrebbero fare in base all’età e alla condizione di ogni singolo individuo. Si basa sulle linee guida dell’American Cancer Society e dei Centers for Disease Control and Prevention. Negli Stati Uniti è in grado fornire la geolocalizzazione dei servizi sanitari.

L’uso dei social, specialmente tra i giovani, potrebbe rappresentare un’opportunità di informare la popolazione sulle raccomandazioni e sulla prevenzione sanitaria. Anche grazie alla condivisione di contenuti con la propria “rete” potrebbe aumentare la consapevolezza dell’importanza di effettuare screening periodici poiché la rete social, costruita attraverso le piattaforme dei social, è molto più estesa di quella del mondo in tre dimensioni.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>